riprese cinematografiche

Rendi le tue Riprese Aeree più Cinematografiche!

Sei un Videomaker? Professionista o Amatore?

Sei un Videomaker? Sei un Professionista o magari un amatore che vuole scoprire delle tecniche di riprese cinematografiche, da effettuare con il proprio drone?

Oggi scopriamo insieme come rendere le tue riprese aeree (con qualsiasi tipo di drone) più cinematografiche, più da professionista che da Amatore.

Prima di iniziare ti volevo invitare a iscriverti alla mia newsletter (se ancora non l’hai fatto) cosi da ricevere news o offerte sui prodotti presente nello store.

Esistono una grande varietà di tecniche/riprese cinematografiche ma oggi voglio parlarvi solo di quelli magari più importanti che ogni Dronista/Videomaker deve sapere fare per fare quel minimo di salto di qualità alle riprese.

L’Elenco completo:

  1. Volo d’aquila
  2. Reveal
  3. Reveal Laterale
  4. Orbita
  5. Focus Point
  6. Helix o Spirale
banner per articoli

1. Volo d’aquila o Eagle Shot

Partiamo con il primo, la tecnica aerea “Volo D’aquila” è una ripresa che va a ricordare tanto un volo d’aquila alla ricerca della preda perfetta a un’altezza elevata.

Questa tecnica si effettua volando con il Drone ad un’altezza non inferiore ai 50-100 metri con il gimbal del drone rivolto tutto verso il basso e volando dritto ( o all’indietro).

Questa tecnica serve per mostrare il soggetto da un punto di vista molto diverso da quello che siamo abituati a vedere normalmente.

riprese cinematografiche

2. Reveal

La seconda tecnica di ripresa cinematografica e molto usata nel Cinema, questa serve generalmente a introdurre o chiudere una scena/paesaggio.

Si effettua volando dritto a un altezza normale (10-60 metri di altezza), e partendo con il gimbal rivolto verso il basso, alzalo piano piano finchè non riveli la scena, volando sempre dritto ( o all’indietro per chiudere la scena).

ripresa  drone

3. Reveal Laterale

Un’altra ripresa aerea cinematografica molto interessante è la tecnica del Reveal Laterale, che consiste nel posizionare il drone in volo dietro a un soggetto/ oggetto grande e farlo volare di lato, cosi da mostrare e rivelare il paesaggio di lato e dietro all’oggetto, il gimbal in questo caso rimane fermo dritto davanti a noi.

ripresa  drone

4. Orbita

Questa ripresa cinematografica aerea e molto difficile da effettuare, per crearla e renderla molto omogenea ci vuole molta pratica. Questa tecnica consiste in girare lentamente con il drone attorno a un soggetto/oggetto a 360 gradi tutto attorno.

Molto interessante per mostrare a 360 gradi il panorama circostante o per mostrare tutte le facciate di un edificio o struttura.

ripresa  drone

5. Focus Point

Questa tecnica e molto particolare e simile al Volo d’aquila, questa si differenzia dall’altra ripresa cinematografica dal fatto che una volta che sei a un’altezza sostenuta dei 50/100 metri e con il gimbal che punta dritto verso terra devi puntare un soggetto/oggetto e fare girare su se stesso il drone a 360 gradi.

Con questa tecnica c’è la variante che mentre che giri puoi fare salire il drone o scendere di quota.

ripresa  drone

6. Helix o Spirale

banner per articoli

Ultima ripresa aerea cinematografica molto importante e molto complicata da effettuare e la Spirale, o Helix. Questa si differenzia dalla solo Orbita che man mano che andiamo a fare il giro a 360 Gradi attorno a un edificio o soggetto, dobbiamo partire da un’altezza a livello A e finire a un livello diverso (Livello B).

Mentre che giri con il drone, devi inizialmente puntare il gimbal verso la struttura e a fine corsa cerca di puntare il gimbal leggermente più su, cosi magari da avere una differenza di circa 20/30 gradi dal punto A al punto B.

ripresa  drone

Questi sono solo alcune delle moltissime riprese aeree cinematografiche che possiamo fare con qualsiasi drone. Ovviamente per farli al meglio bisogna allenarsi e fare pratica ogni giorno per fare delle riprese aeree molto stabili e molto omogenee.

Se vuoi approfondire la questione ho creato anche un video a riguardo che mostra esattamente queste 6 tecniche di ripresa cinematografiche, con alcuni esempi.

Se hai domande da pormi, scrivimi pure un commento qui sotto cosi tutti i visitatori possono usufruire della risposta, o se posso esserti utile diversamente contattami tramite e-mail!

Ci sentiamo la prossima!

Buon Volo!

Articoli Recenti
Se l'articolo è stato di tuo gradimento, Condividilo con i tuoi amici!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »