fotografare l'autunno consigli pratici

Fotografare l’autunno – Suggerimenti e Consigli Pratici

Fotografare l’autunno? Sei un Appassionato di Fotografia che vuole creare delle Fotografie in Autunno, ma non sai come fare? In questo Articolo ti spiego qualche breve consiglio pratico.

L’Autunno è la migliore stagione a mio parere per scattare fotografie naturalistiche o paesaggistiche, questo perchè ti da molti spunti a livello creativo… I fiumi si riempiono d’acqua, le cascate… il fresco, la nebbia… ma sopratutto il Foliage!!

C’è chi direbbe, “no Vittorio, io rimango a casa perchè non amo il freddo, ma mi piace fotografare e non saprei come fare” e io ti dico… Alzati, prendi la tua Fotocamera ed esci a scoprire la montagna!

Dallo scatto alla post produzione

Cosa Fotografare?

Ci sono tanti soggetti da fotografare in montagna con l’arrivo dell’autunno…

La nebbia che attraversa un bosco o sopra le cime di una montagna, le foglie che cadono durante il periodo del foliage, la pioggia, le cascate, i funghi che spunteranno. Puoi creare fotografie dettagliate su Rami, foglie, rocce… sta tutto nella tua capacità di creare fotografie capaci di fare emozionare lo spettatore.

fotografare l'autunno

Quando Fotografare l’autunno?

Sicuramente l’ora migliore per fotografare l’autunno è sempre o alba o il tramonto, ma ti assicuro che se andrai a creare delle fotografie sotto al bosco, ne potrai fare a meno, o altrimenti quando è parzialmente nuvoloso o quasi coperto! Queste condizioni possono aiutarti a creare delle fotografie drammatiche e di malinconia.

Usa la prospettiva a tuo favore!

Hai mai pensato di creare una fotografia a un albero dal basso verso l’alto? No??

In questo caso puoi sfruttare le linee verticali e la prospettiva dal basso per segnare la grandezza… l’imponenza dell’albero, suscitando emozioni forti.

Per creare questo tipo di fotografie ti consiglio un bel grandangolare e un buon cavalletto!

fotografare l'autunno

Sfrutta la Foschia

Sfruttare la Foschia o la Nebbia in generale può aiutarti a creare quella sensazione di suggestione e/o malinconia.

Come in questo caso d’esempio qui sotto, un sentiero di bosco con un pò di foschia e i colori del foliage del sottobosco e una linea (del sentiero) che segna la profondità del immagine.

Non so se mi spiego…

Piano Cervi sentiero nebbia

Enfatizza il movimento dell’acqua

Con i fiumi e le cascate puoi creare dei bellissimi effetti seta, enfatizzando il movimento dell’acqua.

Per creare questo ti serve un buon cavalletto, una fotocamera e un paio di stivali per entrare in acqua.

Quando sei sul posto, posiziona la fotocamera sul cavalletto (mi raccomando assicurati che non riesce a micromuoversi con il moto dell’acqua), scegli la giusta composizione, setta la fotocamera in manuale e cerca di allungare i tempi fino a 10-15 secondi circa con una sensibilità di ISO al minimo 50/100.

Ovviamente in certe situazioni avrai bisogno di un bel filtro ND, per arrivare a tempi di esposizioni abbastanza lenti.

Usa un diaframma abbastanza chiuso, quindi f/8 – f/11 per migliorare la profondità di campo.

Foliage Ruscello

La magia del Sottobosco

Fotografare l’autunno può essere difficile se non hai idee a sufficienza, per questo ti dico, che puoi sfruttare qualunque cosa trovi sottobosco.

Enfatizzare un dettaglio nel Sottobosco con la giusta prospettiva e composizione può risultare anche divertente da effettuare.

IMG  copia

Crea Texture

In Montagna è possibile creare una miriade di Texture differenti tra di loro, dai rami, fiori, foglie, rocce, tronchi. Per creare fotografie di Texture ti consiglio di avere un buon obiettivo luminoso micro, capace di farti avvicinare moltissimo al soggetto.

Punta il soggetto, scegli la giusta esposizione e ti consiglio di scattare con tutto il diaframma aperto, cosi da sfocare lo sfondo in maniera perfetta.

IMG
IMG

Consiglio BONUS per Fotografare l’autunno!

Orange Pack banner

Sfrutta tutto quello che hai a disposizione per fotografare, quindi una fotocamera, un drone, o anche un semplice telefono che ti permette di scattare in manuale.

L’unica soluzione per creare fotografie oltre la giusta prospettiva e esposizione… E’ la capacità di sapere sfruttare e enfatizzare ogni singola cosa che puoi trovare in Natura.

Ricorda….

CREATIVITY is the KING!

Alla prossima!

Articoli Recenti
Se l'articolo è stato di tuo gradimento, Condividilo con i tuoi amici!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »