Differenza tra Raw e JPEG. Quale scegliere?


Qualè la Differenza tra Raw e JPEG?

Qual’è la differenza tra Raw e JPEG? Quando scattiamo con la nostra fotocamera o magari anche con il telefonino, essa memorizza i file sotto forma di 2 formati principali, essi sono:

  1. JPEG
  2. Raw

Cosè il JPEG?

Il JPEG, ovvero Joint Photographic Expert Group, non è altro che un formato di memorizzazione della fotocamera, che viene elaborato attraverso il software della fotocamera, e regolano il peso attraverso le dimensioni low, medium e high.

Questo formato analizza tutti i settaggi da noi imposti sulla fotocamera ed elabora la fotografia attraverso di essi.

Cosè il RAW?

Il RAW, a differenza del JPEG, sono file “grezzi” che non hanno subito una produzione dalla fotocamera, ovvero non sono stati modificati in nessun modo. Il File RAW possiamo dire che può portare a una qualità molto superiore rispetto al JPEG, se si hanno le conoscenze adatte all’foto ritocco e alla post-produzione.

Infatti il file JPEG, ha una profondità in bit di 8, quindi 256 livelli di luminosità e il file RAW arriva a una profondità in bit pari a 12 o 14.

Banner

Questo in sostanza che significa?

Significa che se ad esempio la macchina registra a 12 bit per canale, ogni canale supporta 4.096 gradi di luminosità (2 elevato alla dodicesima), se registra a 14 bit ne supporta 16.384 e parlando in termini di colori, questo significa circa 68 miliardi di colori nel caso di 12 bit e circa 4,3 triliardi di colori nel caso d’informazioni a 14 bit. Non è pazzesco?

Ricapitolando, quindi la differenza tra RAW e JPEG, possiamo dire che il file JPEG è un file pronto all’uso e di dimensioni più leggere ma ha una potenziale qualità inferiore a quella ottenibile da un file RAW , perché questo essendo un file grezzo contiene ancora tutti i livelli di luminosità provenienti dal sensore e ha una potenziale qualità maggiore (sempre se sappiate utilizzare i programmi di foto ritocco che ci sono in giro per il web), ma al momento dello scatto nella memoria della fotocamera, arriva a dimensioni triplici rispetto al JPEG.

Se l’articolo è stato di tuo gradimento una condivisione è molto apprezzata! A parte che potrebbe essere utile magari a un tuo amico/a!

Un abbraccio!

Vittorio

piano editoriale social
Parliamo di Social, parliamo di Editoria ma oggi precisamente parliamo di come creare un Piano Editoriale Social per tutto il ...
Leggi Tutto
Consigli Fotografici
Oggi parliamo di un argomento molto interessante per i Fotografi alle prime armi! Di cosa sto parlando? Di Consigli Fotografici, ...
Leggi Tutto
creare un logo aziendale
Oggi volevo parlarvi di alcuni fattori importanti quando andiamo a creare un logo Aziendale! Ma prima di spiegarvi i vari ...
Leggi Tutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti ORA alla Newsletter!Scopri le basi della Fotografia Paesaggistica!

Scarica ORA l'EBOOK GRATUITO che ti mostra le basi della Fotografia Paesaggistica, dallo scatto alla post-produzione!

Scopri l'importanza di conoscere la tua attrezzatura, la scelta di un luogo perfetto, alcune regole fondamentali di composizione e alcune tecniche di post-produzione!