content marketing

Content Marketing – Come creare contenuti virali

Sei anche tu un Content Creator? Che magari si vuole inserire nel Content Marketing ? E non sai… o meglio vuoi creare contenuti che spaccano… che vanno virali?

Ecco sei nel posto giusto al momento giusto…

Perchè?

Perchè ti sto per svelare 5 Consigli su come creare un contenuto virale!

Dallo scatto alla post produzione

Cos’è un contenuto virale?

Il contenuto virale è una pubblicazione, quindi un post, immagini o video, che trova un successo inatteso e spesso immotivato. Le dinamiche che portano a un successo del genere non sono sempre chiare e definite una volta per sempre, quindi non sempre i risultati sono sempre auspicabili.

La viralità di un contenuto è influenzata fortemente dal libero arbitrio e dai trend del momento.

Ma ci sono anche un serie di passaggi che possono avvantaggiare l’obiettivo. Quindi, come creare contenuti virali sui social e che se vuoi entrare nel Content Marketing devi sapere fare?

Ecco qualche consiglio che puoi applicare fin da subito per almeno migliorare la tua posizione!

Analizza le Insights

Analizzando le Insights puoi capire un sacco di cose sul tuo pubblico, puoi capire a chi stai puntando il tuo contenuto, mediante la targetizzazione. Puoi scoprire quando i tuoi seguaci o il tuo pubblico in generale è connesso, cosi da avere la spinta necessaria per entrare e mettersi in gara contro i tuoi concorrenti.

Cosa molto interessante puoi scoprire attraverso le insights, quale contenuto precedente che hai pubblicato, e andato molto bene, cosi da sfruttarlo per capire che contenuto piace ai tuoi followers.

Content marketing insights

Sfrutta il copywriting

Il copywriting dall’inglese “Scrivere con persuasione” è una tecnica molto interessante per colpire le emozioni e le sensazioni per portare il tuo utente target a compiere una azione.

Il copywriting è ciò a cui ci affidiamo per catturare immediatamente l’attenzione del pubblico… perchè?

Perchè sappiamo benissimo che la maggior parte di utenti non hanno molto tempo da dedicare online e il rischio che scrollano il feed alla ricerca del miglior post, migliore notizia da leggere e alto.

Alcuni esempi di copywriting :

  1. Fai appello ai benefici del tuo prodotto, mostrando come possono migliorare la loro situazione.
  2. Cerca di raccontare una storia in modo tale da coinvolgere l’utente
  3. Sfrutta la tecnica AIDA , attenzione -> Interesse -> Desiderio -> Azione
smart working enti locali

Crea contenuti che puntano sulle emozioni

Assicurati che ciò che vuoi comunicare riesca a fare presa nella memoria emotiva dell’utente. E che quindi non entra da una parte e esce dall’altra. Un Suggerimento – per favorire il ricordo ti conviene scrivere dei testi semplici e chiari.

Non per forza devono essere testi lunghi, ma possono essere anche brevi, importante che facciano leva sulle giuste corde emotive della persona… al punto da fare esclamare:

Wow devo assolutamente condividere questo contenuto con i miei amici!

Per fare ciò un contenuto non per forza deve fare ridere…. può fare riflettere, piangere, far paura, ma sopratutto far arrabbiare! La bravura sta nel creare un contenuto in grado di suscitare “emozioni forti“!

Sfrutta i Trend o Notizie del Momento

I Trend del momento sono un ottimo modo per sapere che contenuto creare e per capire cosa cercano momentaneamente le persone sui vari motori di ricerca.

Uno dei tanti metodi interessanti per capire i trend è “Google Trend”.

Con Google Trend puoi, cercare la tua keyword di nicchia e vedere se momentaneamente le persone la cercano. Puoi anche filtrare la ricerca per località, per lasso di tempo, per categoria…

Ma sopratutto puoi fare la ricerca su google immagini, news, shopping o solo Ricerca su Youtube.

Quindi chi lavora nel Content Marketing sa come sfruttare i trend del momento per creare post, notizie per ottenere numerose visualizzazioni.

content marketing trend

Usa il giusto Tone of Voice!

Il Tone of voice, è il modo con cui l’azienda comunica, attraverso i testi, la sua personale personalità. Con il Tone of Voice il brand può comunicare in maniera pacata, calma, intima oppure più forte con la grinta, con l’azione e le emozioni forti… in maniera tale da raggiungere il pubblico adeguato.

Quindi ricapitolando, sfruttando i Trend del Momento, Usando una Tecnica di Copywriting, analizzando le Insights. usando il giusto Tone of Voice e puntando dritto alle emozioni del utente si può riuscire a creare un contenuto che porta risultati, che mira alla viralità!

Ovviamente sui Social diventare Virale non è sempre facile, ma ti assicuro che con queste 5 regole riesci a portare il tuo post, video o immagine a una situazione migliore rispetto a prima.

Con questo e tutto e se ti va, mi farebbe molto piacere se mi venissi a trovare sui Social!

computer icons facebook logo youtube clip art facebook
kisspng social media marketing influencer marketing clip a bfcd
pngwave

Fammi sapere qui sotto nei commenti qual’è il tuo metodo preferito per creare contenuti virali!

A presto!

Ciao!

Articoli Recenti
Se l'articolo è stato di tuo gradimento, Condividilo con i tuoi amici!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »