5 Consigli per Fotografare Alba e Tramonto

fotografare alba e tramonto

Un sole che si prepara verso l’alba o il tramonto, mentre siamo in escursione sopra una montagna, può regalare fotografie bellissime, se utilizziamo o meno una fotocamera.

Fotografare alba e tramonto può essere difficile in determinate circostanze, ma con alcuni consigli che ti darò, non dovrebbe essere più difficile.

Vediamoli insieme!

La preparazione

Per fotografare alba e tramonto, dobbiamo prepararci tutta l’attrezzatura necessaria al fine di portare, solo quello che ci serve. La macchina fotografica, un telecomandino, i filtri ed importantissimo un buon cavalletto stabile.

Inoltre dobbiamo conoscere anche la situazione meteo, e la posizione del sole all’ora dell’alba o del tramonto. Questo lo possiamo fare con determinate app, clicca qui se ti sei perso le 10 APP per la pianificazione in fotografia!

Perchè arrivare sul posto non è per niente bello se il sole si trova dietro a una montagna o una collina, o dietro alle nuvole.

Il cavalletto stabile ci serve solamente se vogliamo allungare i tempi di esposizione, con o senza l’uso di filtri ND o se non possiamo raggiungere i tempi di scatto di sicurezza.

La composizione

Quando andiamo a comporre una scena di alba o tramonto, non dobbiamo per forza piazzare il sole al centro dell’inquadratura, perché risulterebbe bello ma noioso.

Possiamo invece usare la regola dei terzi, per suddividere l’immagine in 9 parti uguali, cosi da rendere l’immagine più dinamica e bella da vedere.

Inoltre possiamo usare alberi, sentieri o qualunque oggetto o soggetto, che troviamo sulla scena, cosi da rendere più accattivante e magnifica una fotografia.

alba e tramonto

Se vogliamo fotografare il sole, in maniera che esce a stella sulla fotografia, dobbiamo fare in modo che la luce filtri attraverso qualcosa, ad esempio che passa attraverso i rami di un albero.

Non dimenticarti inoltre, se vuoi il sole a stella di chiudere il diaframma da f/16 in poi.

I parametri di scatto

Quando siamo pronti per scattare una fotografia all’alba o al tramonto, dobbiamo capire innanzitutto quali sono i nostri parametri di scatto.

In genere si scatta sempre con il cavalletto montato, e si portano l’ISO al valore più basso possibile (50-100 ISO).

Inoltre consiglio anche di impostare il bilanciamento del bianco su Nuvoloso, cosi da rendere più caldi i colori, ovviamente possiamo poi andarlo a riprendere in post-produzione.

Quando scattiamo la fotografia, la messa a fuoco automatica può fare fatica ad agganciare, per questo motivo e meglio aiutarla con la messa a fuoco manuale, sistemandola su Infinito.

Per aumentare la nitidezza, e la profondità di campo dobbiamo invece impostare il diaframma intorno a f/11. Occhio a non esagerare a chiudere tutto il diaframma altrimenti rischiamo il fenomeno della diffrazione.

Se vogliamo solo la fotografia bella esposta per il cielo scattiamo la fotografia a EV0. Se invece vogliamo immortalare anche tutto il paesaggio, dobbiamo ricorrere al metodo del bracketing.

Cos’è questo bracketing?

Dobbiamo scattare tre fotografie a EV variabile +2 0 +2, e poi unirli con le maschere di luminanza su Photoshop, oppure con il metodo dell’HDR su Lightroom.

In un mio articolo ho spiegato la differenza tra HDR, Tonemapping e Bracketing, e come unire le foto in HDR, se te lo sei perso clicca qua.

Ma se volete approfondire l’argomento delle Maschere di Luminanza e di Colore, oppure il Dodge& Burn, scaricate questo ebook.

Fotografare Alba e Tramonto in Silhouette

Quante volte ti è capitato di vedere in giro per il web oppure in qualche mostra d’arte delle fotografie con il soggetto tutto sotto esposto e il cielo tutto ben esposto?

Sto parlando della fotografia in silhouette, una semplice ma efficace tecnica che rende le fotografie d’impatto.

Come realizzare questo tipo di fotografia?

Semplice, dobbiamo innanzitutto scegliere un soggetto e posizionarlo di profilo davanti al sole.

Dobbiamo esporre per il cielo in questo caso, cosi da rendere l’immagine tutta sotto esposta, ci possiamo aiutare con la compensazione a EV -1.

Non dimenticarti di mettere a fuoco il soggetto, ma esporre per il cielo. Possiamo cosi produrre fotografie semplici ma artistiche.

Fotografare alba e tramonto con i riflessi

Scattare fotografie all’alba o al tramonto può diventare a lungo andare noioso e frustrante.

Un consiglio che ti do è quello di ricercare tramite l’aiuto di Google Maps e Google Earth, dei laghi o anche dei fiumi di montagna, cosi da fare riflettere la luce solare sull’acqua, creando effetti spettacolari.

Fotografare alba e tramonto

Altrimenti ricercate in zona oggetti metallici riflettenti, come guardrail, oppure anche l’asfalto bagnato luccicante.

In fotografia non bisogna sempre seguire le regole, basta seguire il proprio istinto e innanzitutto divertirsi e poi cercare di portare a casa uno scatto degno di nota.

Ciao e buona luce!!

Articoli recenti:

Se l'articolo è stato di tuo gradimento, Condividilo con i tuoi amici!
error

7 potenti suggerimenti fotografici per foto straordinarie

foto straordinarie

7 potenti suggerimenti fotografici per creare foto straordinarie e d’impatto.

Alcuni suggerimenti per creare foto straordinarie sia che tu stia usando una fotocamera compatta, reflex, mirrorless o un semplice Smartphone, comprendendo qualche principio della fotografia e della composizione.

Riempi la scena per creare foto straordinarie

Riempire la scena con quello che ti piace, e l’unica regola più importante in fotografia e l’unica regola su cui non dovremmo mai transigere.

Avvicinarsi al soggetto quanto più possibile sia con lo zoom sia con le gambe, facciamo in modo che riempiamo la scena con solo quello che ci interessa, altrimenti se riempiamo la scena con quello che ci capita sotto tiro, diventa una fotografia distratta.

foto straordinarie

Questa regola la possiamo usare su tutto quello che vogliamo fotografare, paesaggi, ritratti, animali selvaggi. Lasciamo dentro quello che vogliamo fotografare e escludiamo fuori dalla scena tutto quello che non vogliamo.

Semplice, ma Esagerato

Una bella fotografia è come una caricatura, e semplice ma esagerata. Quindi una volta trovato il tuo soggetto, pensa in qualche modo come fare risaltare le proprie caratteristiche.

  • Usiamo il contrasto per mettere il soggetto più in evidenzia
  • Usiamo soggetti piccoli e grandi, per creare il senso della grandezza o scala.
  • Allunghiamo il tempo di esposizione per enfatizzare il movimento.
Foliage Castagneto

Non centrare il tuo soggetto

Non centrare mai il tuo soggetto dritto nella fotocamera, risulta essere una fotografia statica e noiosa.

Immagina di dividere la scena in 9 parti uguali, usando la regola dei terzi, cerca di posizionare il tuo soggetto sulle intersezioni delle linee, cosi facendo crei una senso di interesse, e enfatizzi quello che secondo te è molto importante.

Crea profondità

Usa la tecnica chiamata “vicino e lontano” per creare profondità e inserire il tuo soggetto nella fotografia.

Per usare questa tecnica dobbiamo avere un soggetto molto vicino alla fotocamera, e uno molto lontano, cosi facendo crei una storia tra il soggetto e l’ambiente, ma anche un senso di profondità tridimensionale.

Fotografare i paesaggi. Da semplici istantanee a grandi scatti

Connessione dei Punti

Se vogliamo includere più di un soggetto nella scena, dobbiamo far in modo che colleghiamo tutti i soggetti per realizzare una fotografia armoniosa.

Realizzando cosi una fotografia, facile da capire per il nostro spettatore.

Usiamo le linee guida per collegare i vari punti, come ad esempio un fiume, un sentiero, un tronco..ECC, tutto quello che troviamo sul campo può andare bene.

La prospettiva

Un buon metodo per fare dire alle persone, “WOW questa è proprio una foto straordinarie” è quello di fargli vedere qualcosa che non hanno mai visto prima.

Perché scattare sempre da altezza occhi? Possiamo usare tante altre prospettive per enfatizzare al meglio il nostro soggetto.

Quindi, gioca con l’altezza di scatto, abbassati o alzati per prendere nuove prospettiva.

Sii Creativo, cambia modo di vedere le cose, cambia Prospettiva!

La luce

Sfortunatamente quando andiamo a creare la nostra maggior parte di fotografie andiamo a scattare nelle ore intorno al mezzogiorno, la cosa migliore da fare parlando in termini fotografici e tornare all’alba o al tramonto per avere una luce più morbida e fine.

Se ad esempio siamo sul campo e non possiamo tornare per svariati motivi, usiamo le ombre a nostro vantaggio. Sotto gli alberi, o in condizioni meteo nuvolose, possiamo trovare anche una bella luce morbida e uniforme.

Rompi le regole

Ultima regola Bonus, rompi tutte le regole. Scattare foto straordinarie dovrebbe essere un momento di divertimento e di relax, e di fare vedere alle persone come tu vedi il mondo, quindi non preoccuparti di uscire e sperimentare.

Ricorda, La regola più bella è il divertimento!

Ciao e buona luce!!

Articoli recenti :

Se l'articolo è stato di tuo gradimento, Condividilo con i tuoi amici!
error